OPEN WALL

Porta filo muro

Porta complanare filo muro reversibile costituita da: telaio perimetrale in alluminio estruso ed ossidato, trattabile con pitture murali, predisposto per l’ancoraggio alla muratura tradizionale a mezzo zanche, e corredato di rete in fibra di vetro da fissare al perimetro del telaio nella fase di intonacatura o rasatura, per prevenire screpolature o fessurazioni, senza l’ausilio di ulteriori telai premurati.

Ideale per pareti in cartongesso

Nella versione per pareti in cartongesso, oltre alla rete in fibra di vetro con le stesse modalità di applicazione, verranno forniti dei regolatori e distanziatori a scorrimento, sia in altezza che in larghezza, per correggere le eventuali imperfezioni o fuori squadro della sottostruttura metallica delle pareti in cartongesso stesse.

porte open wall
 

La struttura

porte open wall

L’anta è tipo di tamburato, costituito da telaio perimetrale in massello di legno pregiato essiccato netto di nodi, con battuta a bordo quadro. Struttura interna del tipo alveolare in kraft, pressato a caldo con fogli in fibra di legno MDF spessore 5 mm. rivestiti con film aggrappante tipo primer studiato in modo specifico per essere trattato con pitture murali.

Il rivestimento

open wall rivestimento

Rivestimento delle battute perimetrali (su 4 lati) con lo stesso materiale usato sulle facce del battente, trattabile con pitture murali, corredata di serratura magnetica con chiave, n° 2 cerniere a scomparsa regolabili sui tre assi, unica finitura cromo satinato.

L'installazione

porte open wall

La reversibilità della porta viene determinata in fase d’installazione: si può invertire il posizionamento del telaio che determina il senso di apertura sia tirare che spingere; capovolgendo l’anta si determina la spinta di apertura, sia DX che SX, applicando un profilo in alluminio estruso da fissare nella battuta inferiore dell’anta a compensazione.


Scarica il catalogo
o contattaci per ulteriori informazioni